L’azulejo tra arte e ispirazione

Azulejo è un termine di origine araba che vuol dire “pietra lucidata”. In realtà si tratta di una piastrella di ceramica smaltata e decorata.

Già stupenda di per sé, è capace di creare, con la sapiente mano di un artista, immagini e composizioni meravigliose che hanno dato vita a opere anche complesse, sia in epoche remote che in tempi moderni.

Questa forma di arte è stata importata, nella Penisola Iberica, dai Mori e ha permesso la realizzazione di complessi architettonici di grande fascino, sia per l’impostazione dei disegni che per l’utilizzo e l’abbinamento dei colori.

Infatti, ogni piastrella comunemente di forma quadrata è smaltata e decorata con motivi diversi adatti a comporre foglie, fiori, uccelli, animali vari, immagini sacre, ma riproducono anche città, battaglie e personaggi famosi nati tra storia e leggenda.

I colori preferibilmente utilizzati sono il bianco e l’azzurro, ma anche tinte più forti quali: il rosso, il verde, il blu cobalto e il marrone, dalla tonalità del miele a quella notevolmente più scura.

In un recente viaggio in Portogallo, ho potuto apprezzare opere davvero meravigliose che sono state per me e le mie passioni, fonte d’ispirazione. Non certo dal punto di vista architettonico, ma per la creazione di monili e accessori che ricordano questa vivace forma di arte.

E così, accanto al convento de Santa Maria da Vitória che si trova nella città di Batalha, edificato per volontà di Giovanni d’Aviz, come segno di ringraziamento per una vittoria riportata nel 1385 contro Giovanni I di Castiglia,

ho scoperrto un negozio che tra varie proposte di souvenir vendeva tessuti e riproduzioni di piccolissime piastrelle.
Già, splendidi tessuti che riproducevano Azulejo.


I ricordi di un viaggio, così come le emozioni, con il passare del tempo si attenuano, ma sono pronti a riemergere con vigore, non appena vengono riportati in primo piano.

Il tessuto, lavato, stirato e ripiegato per essere utilizzato in un secondo momento, in attesa dell’ispirazione giusta per realizzare qualcosa di particolare, ha finalmente preso forma e dato vita a più di un’idea.

Borsa tracolla in ecopelle blu e cotone con espadrillas coordinate

Borsellino vintage

Micro astuccio porta oggetti

Telo spugna doccia

Così come le piccole piastrelle di resina.

Ciondolo in metallo con piccolo azulejo in resina e
3 boule di  differente forma e colore
in vetro blu e celeste con un Opale al centro

Ho ancora molte idee e diverso materiale, ho solo bisogno di un po’ di tempo e di concentrazione creativa.

per informazioni: tiziana.vola@gmail.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *