Souvenir dal Giappone

E’ da qualche anno che nel corso dei mei viaggi amo riportare, come souvenir, dei tessuti.
Parte del mio turismo artistico e vacanziero è quindi dedicato alla ricerca di negozi, bancarelle o mercatini di tessuto. Adoro scegliere quelli che mi ispirano e, con calma, realizzare a casa piccoli lavori.
Dal Giappone avrei riportato metri e metri di splendidi tessuti, ma il costo e il peso della valigia mi hanno obbligato a razionalizzare e limitare i miei acquisti dirottando sulla scelta di  piccole “pezze” con soggetti, materiali e colori differenti.

Un’immagine spesso proposta e declinata su centinaia di souvenir è la La grande onda di Kanagawa, una xilografia realizzata dal pittore e incisore Katsushika Hokusai, vissuto nel Paese del Sol Levante a cavallo tra il 1700 e il 1800.
Un’onda gigantesca e tempestosa minaccia alcune imbarcazioni al largo di Kanagawa. Sullo sfondo si intravede il Monte Fuji.

Limmagine, anche se con l’aggiunta di nuovi particolari, è stata riprodotta anche su tessuto di cotone.
Me ne sono subito innamorata!

La metratura era insufficiente per realizzare un cuscino delle dimensioni che desideravo, così ho spulciato tra i miei scampoli e…..

questo è il risultato.

Una piccola emozione del mio viaggio in Giappone … riposa sul divano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *